Black Panther – Terminate le riprese, ecco quello che sappiamo sul film!

Il progetto Black Panther è iniziato ufficialmente con l’inserimento dell’eroe africano nel film Captain America: Civil War.

Il principe, e futuro Re, del regno di Wakanda in Captain America: Civil War si rivela perché vuole vendicare la morte del Padre dopo l’attentato che sembra frutto di un attacco terrorista da parte de Il Soldato d’Inverno. Si ritroverà a scontarsi contro Captain America e Bucky dimostrando una forza notevole. Inoltre mette in mostra una super tuta che respinge anche i proiettili.

Le riprese del film

Le riprese del film sono durate circa quattro mesi. Il cast e la troupe ha girato diverse location: Atlanta, Chicago, Singapore e Sud Africa. Per quello che sappiamo è la prima volta che si utilizza Chicago come location. Una città con una architettura molto particolare che potrebbe regalare nuovi scorci meno metropolitani al film Marvel. Una possibilità è che la utilizzino come la città di Wakanda. Mentre Singapore è una città poco americana e quindi potrebbe servire allo stesso scopo di Chicago. Le riprese in Sud Africa potrebbero servire per il personaggio di Ulysses Klaue (Klaw), interpretato da Andy Serkis, visto proprio in Africa in una scena che omaggia Star Wars (perde parte del braccio) durante il film Avengers: Age of Ultron.

Klaw villain black panther

 

Il Regista

Il regista del film è Ryan Coogler che si è distinto per aver diretto nel 2015 Creed – nato per combattere, spin-off della saga di Rocky.

Il film sarà il primo Marvel a non avere come protagonista un personaggio “bianco” e per avere un cast composto per la maggior parte da attori afro-americani. Sarà infatti Chadwick Boseman a interpretare T’Challa (Black Panther).

Il Cast

Nel cast anche la vincitrice dell’Oscar Lupita Nyong’o nei panni di Nakia, Michael B. Jordan nei panni di Erik Killmonger (protagonista di Creed – nato per combattere), il vincitore dell’Oscar Forest Whitaker (visto in Rogue One – Star Wars Story) nei panni di Zuri, Angela Bassett nei panni di Ramonda la madre di T’Challa regina di Wakanda, Danai Gurira (Michonne della serie TV The Walking Dead) nei panni di Okoye, Sterling K. Brown nei panni di N’Jobu, Martin Freeman che torna a interpretare il suo ruolo di Captain America: Civil War Everett K. Ross, e il protagonista del film Get Out Daniel Kaluuya nei panni di W’Kabi, Florence Kasumba nei panni di Ayo, John Kani nei panni del Re T’Chaka, Winston Duke nei panni di M’Baku, Letitia Wright nei panni di Shuri e il già citato Andy Serkis.

sul set di black panther

 

Le riprese si sono concluse in questi giorni, annunciate da un tweet di Chadwick Boseman.

 

La Storia

Sinossi ufficiale:
Black Panther segue le vicende di T’Challa, che dopo gli eventi di Captain America: Civil War ritorna a casa nella nazione africana isolata e tecnologicamente avanzatissima del Wakanda, dove prende il suo posto come Re. Ma quando un vecchio nemico ricompare sui radar, la tempra di T’Challa come Re e come Pantera Nera viene messa alla prova, mentre si ritrova coinvolto in un conflitto che mette in pericolo le sorti del Wakanda e del mondo intero.

Non ci resta che aspettare il primo trailer di Black Panther. Restate con noi per tutti gli aggiornamenti sul film.

black panther poster

294 views

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *