Nebula sarebbe dovuta morire in Guardiani della Galassia!

L’attrice Karen Gillian fa una rivelazione importante sul personaggio di Nebula.

La prima sceneggiatura di Guardiani della Galassia prevedeva la dipartita di Nebula, lo rivela l’attrice Karen Gillian in una intervista con Digital Spy.

“No, non ero in grado di [prevedere la durata del suo personaggio]. Ho sicuramente avuto la sensazione che il personaggio avrebbe potuto esserci in futuro. Ma originariamente nel primo film, mi sembra di ricordare che nello script dovesse  morire,”ha spiegato. “Lei ovviamente non è morta, poi ho scoperto che sarebbe tornata nel secondo film e poi ho scoperto ancora che avrebbe dovuto esplorare molte cose incredibili del suo passato e il suo rapporto con Gamora, sua sorella, quindi ero davvero molto felice.”

Il regista dei “Guardiani”, James Gunn aveva già affermato di pensare per Nebula un suo proprio spin-off, qualcosa di cui Gillan era molto entusiasta, nonostante la possibilità che questo possa accadere sia molto limitata. “Sto aspettando questo spin-off. Non so se mai succederà, ma mi piacerebbe molto. Penso che sarebbe fantastico vedere un film basato su una donna come quella. Abbiamo Captain Marvel in arrivo, che è molto entusiasmante. Potremmo avere in primo piano anche qualche altro personaggio femminile.”

Possiamo ipotizzare che la sete di vendetta di Nebula contro Thanos abbia fatto optare il regista e i Marvel Studios per non escluderla dalla storyline che porterà ad Avengers: Infinity War dove il villain numero uno sarà proprio Thanos!

Vi è piaciuto il personaggio di Karen Gillian in Guardiani della Galassia? Vorreste vedere un film dedicato a lei? Scriveteci nei commenti le vostre idee.

500 views

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *