Chi è Michelle in Spider-Man Homecoming? Ne parla Kevin Feige

La seguente news contiene spoiler su Spider-Man Homecoming

Alzi la mano chi di voi è sobbalzato dalla sedia sentendo dire al personaggio di Zendaya “i miei amici mi chiamano M.J.”

Il cervello è andato in confusione e il cuore ha pulsato a mille. Michelle è in realtà Mary Jane Watson? L’ultima frase di Michelle porta a pensarlo. Questo significherebbe un cambiamento totale per il personaggio di Mary Jane che conosciamo, sia fisicamente che caratterialmente. 

Fortunatamente arriva Kevin Feige a mettere ordine sull’argomento:

Non si tratta di Mary Jane Watson, non si tratta di quel personaggio. Ma dargli le iniziali che ricordano Mary Jane è intrigante e potrebbe esserlo per futuri sviluppi.

Tiriamo adesso tutti un sospiro di sollievo. Michelle è un personaggio molto simpatico, introverso e che funziona all’interno di Spider-Man Homecoming. Dalle parole del presidente dei Marvel Studios Kevin Feige si può intuire e sperare che nel prossimo futuro appaia finalmente Mary Jane Watson. Il personaggio, poi moglie di Peter Parker, l’abbiamo visto al cinema nell’incarnazione di Kirsten Dunst nella trilogia diretta da Sam Raimi. 

Nei due film di The Amazing Spider-Man diretti da Marc Webb è stata scelta Gwen Stacy come amore di Peter Parker. Interpretata benissimo da Emma Stone, il personaggio ha fatto innamorare tutti i fan e sappiamo che come nel famoso fumetto, il personaggio viene ucciso. Curioso il fatto che Mary Jane sarebbe dovuta apparire in The Amazing Spider-Man 2. Infatti erano state girate anche alcune scene con Shailene Woodley nei panni di M.J. Ma poi questa fu esclusa. Ne potete leggere i motivi a questo LINK.

 

1216 views

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *