I Primi Cento anni di Jack Kirby ” The King”

Il 28 agosto 1917, nasceva Jacob Kurtzberg nel Lower East Side di New York. Figlio di poveri immigrati ebrei austriaci, Jacob, diventato disegnatore, cambierà il suo nome in Jack Kirby.

Insieme a Joe Simon, creò uno dei più iconici super eroi USA: Captain America.

L’eroe apparve per la prima volta in  Captain America Comics #1 edito dalla Timely Comics (una società che in seguito divenne la Marvel Comics). Agli inizi degli anni ’60 inaugurò l’Age of Comics Marvel con la creazione di super eroi e super gruppi quali: Fantastic Four, Avengers, Thor, Hulk solo per nominarne alcuni. Nella sua carriera ha creato oltre 320. Nel 1987 Kirby entro a far parte dell’Hall of Fame Awards Eisner, ma non fu il solo premio che gli fu riconosciuto. Infatti ottenne: Alley Award (1967), lo Shazam Award (1971), l’Inkpot Award (1974) e l’Eisner Award (1993). Il suo lavoro ha ispirato una generazione di artisti e scrittori che continuano ad studiare la sua arte. 

Ha continuato a creare storie e ispirare ammiratori fino al sua morte avvenuta nel 1994

Dopo questa breve biografia noi di Marvel Fever oltre a consigliarvi di leggere il bellissimo volume, King-size Kirby (potete leggere il nostro articolo in proposito), che la Panini Comics ha dedicato al maestro, vi proponiamo quelle che secondo noi sono tra le sue più belle cover realizzate per la Marvel.

A seguire alcune curiosità legate a questo incredibile artista.

Cover:

                 

                      

Curiosità:

  • Da giovanissimo Jack Kirby non avendo i soldi, per comprarsi i fogli bianchi, per allenarsi a disegnare utilizzava fogli di vecchi giornali trovati nel suo quartiere dopo che ne aveva letto le strips contenuti in essi.
  • La Gang di Yancy Street, creata da Jack Kirby e Stan Leeche apparve per la prima volta Fantastic Four #15 (1963), nasce dalle esperienze di giovanili di Kirby. Infatti apparteneva alla gang di Suffolk Street.
  • La sua velocità era leggendaria infatti poteva disegnare tre albi contemporaneamente.
  • Il soprannome di “The King” gli fu dato da Stan Lee. 
  • In onore di Kirby è intitolato il premio chiamato Kirby Awards, destinato ad autori di fumetti.
  • Kirby si arruolò come soldato nel 1943 e partecipò alla seconda Guerra Mondiale e non sfruttò mai le sue abilità di disegnatore per evitare il fronte. Per questo suo coraggio ottenne: il Combat Infantry Badge, il Theater Ribbon per Europa, Africa e Medio Oriente e infine una stella di bronzo.
  • Insieme a Simmon crearono il genere fumettistico “Romance”, che dopo la seconda guerra mondiale ebbe un incredibile successo.
  • Prima di scegliere lo pseudonimo di Jack Kirby, realizzo altri lavori utilizzando altri nomi quali: Jack Curtiss, Curt Davis, Lance Kirby, Ted Grey, Teddy
  • Sempre insieme all’amico Simmon crearono anche una loro case editrice la  Mainline Comics che però fallì.
  • Nel film Argo di Ben Affleck, gli agenti della Cia per entrare in Iran fingono di voler girare un film di fantascienza. Lo storyboard che utilizzano nel film è un vecchio storyboard che Jack Kirby realizzò per un film del 1979, mai realizzato, dal titolo Lord of Light.
  • Nel 2009 il regista spagnolo David Galàn Galindo realizzò un cortometraggio dal titolo ” The King & The Worst” che vedeva protagonisti Jack Kirby (interpretato da Luis Yague) ed Ed Wood (Jose Antonio Benedicto) due soldati americani che salveranno il mondo. 

 

69 views

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *