Deadpool 2 – Trailer analisi scena dopo scena

Siete rimasti basiti dalla visione del primo full trailer di Deadpool 2? Noi di Marvel Fever SI! Quindi sembra necessaria un attenta analisi per svelare i segreti nascosti in esso.

Dopo il logo 20th Century Fox/Marvel vediamo brillare nel buio un occhio bionico, che subito comprendiamo essere di Cable.
Ricordiamo che Cable è figlio, nei fumetti, di Scott Summers e Madelyn Pryor-Summers dell’universo classico (Earth-616), ovvero il clone di Jean Grey-Summers. Difficile capire come risolveranno tale problema gli sceneggiatori. A nostro avviso l’unica scelta che hanno è quella di dimenticare le origini di Cable dei fumetti, potrebbero raccontare che è figlio di Scott Summers e Jean Grey-Summers di un futuro alternativo.

Lo vediamo in un appartamento sventrato che mostra una città del futuro, inoltre dei riflettori lo illuminano parzialmente. Non comprendiamo al momento, se sono droni o elicotteri.

Ma di quale futuro si tratta?

Potrebbe essere quello visto in X-Men: giorni di un futuro passato? O di un altro futuro? La risposta non è semplice come si possa credere…

Cable che nei fumetti, pur essendo nato nell’Earth-616, cresce nell’universo alternativo proprio di Giorni di un futuro passato (Earth-811), quindi saremmo portati a credere che il futuro del film possa essere questo. Ma in una successiva scena vediamo anche Bishop che sappiamo, provenire da un futuro alternativo (Earth-1191) assai diverso da quello dove Cable è cresciuto. Quindi o gli sceneggiatori mettono in campo due universi alternativi oltre quello dell’avventura di Deadpool, oppure sia Cable che Bishop provengono dallo stesso universo. A nostro avviso, gli autori avranno preferito scegliere un piano temporale diverso da quello di Giorni di un futuro passato, per tagliare completamente i ponti con il passato degli X-Men cinematografici e quindi far provenire entrambi i personaggi dallo stesso universo alternativo.

Cable carica il suo famoso fucile, ma che in questo caso non sembra essere a impulsi come quello dei fumetti.

Vediamo nuovamente che Cable, ha attaccato alla cintura un orsacchiotto di peluche. Di chi è questo peluche? Potrebbe essere l’unico giocattolo che Cable da piccolo utilizzava, ma ci sembra molto difficile che sia questa la sua origine.

Secondo noi è l’orsacchiotto di peluche della mutante Hope. Al momento mai vista in nessuna foto, ma il suo nome appare in video promozionale di Deadpool 2. In tale video vediamo entrare in una cabina telefonica sulla quale appare proprio il suo nome. Se volete rivedere interamente il video cliccate QUI.

In alcune immagini dei fumetti si vede che la piccola Hope ha un orsacchiotto. Quindi potrebbe essere un sottile indizio introdotto per presentare questo personaggio. Anzi potrebbe essere il motivo per cui Cable è arrivato nel piano temporale di Deadpool, proprio per salvare la piccola Hope.

Segue una interruzione con conseguente utilizzo della quarta dimensione da parte di Deadpool

Scena comica che mostra Cable con il braccio sinistro non cibernetico. La battuta sui baffi e la CGI è un chiaro riferimento alle scene girate di Justice League da parte di Henry Cavill a cui furono rimossi digitalmente i baffi.

Deadpool

Finalmente arriva il protagonista Deadpool, che gioca nella sua stanzetta. Nel suo personale scontro tra Deadpool e Cable possiamo notare: una città costruita con cartoncino, due action figure – Deadpool e Cable (modelli nuovi Cable ha il viso di Brolin), 9 macchinine Hotwheels ma nessuna brandizzata Marvel, 7 soldatini di plastica verdi, un carro-armato, modellini di carriola, bidone, 3 cunei e un vaso di fiori di plastica,  2 fotografi, un cane di plastica e uno strano pupazzetto rotondo in fono che potrebbe rappresentare il ragazzo visto con la tuta di detenzione gialla nel trailer (ne riparliamo più avanti).

Notiamo che l’action figure di Deadpool è vestita come Woody di Toy Story.
Questa scena non apparirà nel film ne siamo più che certi.

Le due action figure sono personalizzate “Wade” se notate il nostro eroe per sicurezza ha scritto il suo nome sulla pianta dei piedi delle suddette action figure. Proprio come il bambino Andy ha fatto con l’action figure di Woody in Toy Story.

È presente un riferimento a Bob Ross, pittore statunitense che Deadpool ha già omaggiato nel primo trailer, vestendo i suoi panni in una simpatica parodia. Guardatelo QUI

Ritorniamo su Cable che mostra bene sia il bagliore dell’occhio bionico che il braccio cibernetico

A lui si oppongono i soldati del DMC.

Ipotesi 1
Sono un adattamento del gruppo militare, visto nei fumetti chiamato Mutant Response Division? L’MRD è apparso per la prima volta nella serie animata Wolverine & the X-Men, poi entrato nell’universo classico in X-Factor #204 – 2010. Cerca e uccide i mutanti.

Ipotesi 2
Oppure si tratta di una sezione del Department of Mutant Affairs visti in X-Men: The Last Stand e qui proposti nuovamente? Se fosse così la sigla potrebbe significare Department of Mutant Control.

Dal braccio bionico Cable genera uno scudo, questo ricorda il potere di Cable di generare Campi di Forza che lo proteggono da molti attacchi fisici. Ma non è chiaro se è una tecnologia insita nel braccio o fa uso del suo potere.

Domino

Entra in azione Domino decisamente molto, ma molto diversa dalla versione fumetti, i fan potrebbero non gradire tale diversità. La location è chiaramente, lo si vede dal poster alla vostra destra, un centro anti mutanti dove solo gli  umani sono considerati puri. 

Negasonic

A seguire arriva Negasonic Teenage Warhead che attiva i suoi poteri. Notiamo che indossa il costume classico degli X-Men.

Vi ricordate il convoglio della DMC che abbiamo visto in alcune foto di scena? In questo trailer vediamo che Cable cerca, inutilmente, di fermarlo. Ma sfortunatamente il risultato non è dei migliori.

Di chi è questa mano? Non è quella di Domino, lei indossa i guanti, ed è difficile fare delle ipotesi sicure. Probabilmente è di un villan, forse donna.

L’X-Force

Sarà la futura X-force? In questa brevissima scena vediamo: Domino, Deadpool, Bishop in prima linea e dietro dalla vostra destra Shatterstar e Bedlam.
La presenza di Shattestar potrebbe significare l’entrata in gioco nel mondo mutante di Mojo e del suo  Mojoverse. Al momento è solo un ipotesi che possiamo solo sperare possa accadere. Ricordiamo che in Giorni di un futuro passato abbiamo visto un Bishop (Omar Sy). Chiaramente non sarà lui.

 

Nuovamente il personaggio misterioso interpretato da Julian Dennison, che indossa una tuta da prigioniero siglata DMC. Il mistero intorno a questo personaggio ci spinge a pensare che gli sceneggiatori possano sorprenderci con un Hope non femminile come nei fumetti, ma maschile. Questo lascerebbe senza parole tutti i fan.

Come già detto è confermato nel film Dopinder il mitico tassista, ormai amico di Wade.

Deadpool colpisce all’interno del super camion un uomo con indosso una tuta gialla della DMC. Ma perchè colpisce un prigioniero? Forse per colpire chi sta dietro di lui? 

Anche Deadpool finisce imprigionato dalla DMC, questa scena lo prova pienamente. Ma come hanno fatto a imprigionarlo? Troppo presto per saperlo. Immaginiamo si sia fatto catturare di propria volontà per raggiungere uno scopo a noi ancora sconosciuto.

Nella scena successiva, vediamo Wade fare un salto, ma la persona che cerca di colpire a noi sembra proprio Cable che abbiamo visto disteso in una precedente scena.

Poteva mancare l’amore di Wade e il suo migliore amico? Assolutamente “No” ed eccoli qui!

Insieme a loro la mitica Blind Al. Avete notato la camicia di Wade è quella di Chunk personaggio di The Goonies

 

Ma siamo sicuri che si tratta di una pessima sceneggiatura?

In una versione alternativa vediamo una brevissima scena nella quale Deadpool tocca il fondo schiena di Colosso nella Xavier School.

Abbiamo realizzato anche un video di analisi del trailer di Deadpool 2 che potete vedere sul nostro canale Youtube

 


Per parlare dell’Universo Marvel vi invitiamo a iscrivervi al nostro gruppo ufficiale Facebook cliccando su questo link: https://goo.gl/WuhBNo.

Vi invitiamo inoltre nel nostro nuovo canale YouTube dove vengono caricati ogni settimana contenuti esclusivi: https://goo.gl/hpQxd2

984 views

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *