Analisi e commento della scena dopo i titoli di coda di Avengers Infinity War

Cosa succede nella scena dei titoli di coda di Avengers Infinity War?

Solo una scena dopo i titoli di coda è presente in Avengers Infinity War. Questa si collega direttamente a uno dei prossimi film Marvel che presenteranno un nuovo personaggio e sopratutto lancia un indizio sulla risoluzione di Avengers 4 (ancora senza titolo)

Descrizione della scena dopo i titoli di coda di Avengers Infinity War

La scena si apre con la voce di Nick Fury che chiede se si hanno notizie da Stark. Ciò fa intendere che Tony ha già avvisato Fury del pericolo che parlando con Maria Hill fa capire che sa di New York. Quindi i Tony e Fury sono in contatto.
Avvengono due fatti strani agli occhi di Fury e Hill: il primo è che nell’auto che sbanda non c’è nessuno al volante e che un elicottero precipita ed esplode su un palazzo. Nick Fury dice di chiamare la centrale per un codice rosso. Ipotizziamo che il codice rosso sia di massima allerta ma non sappiamo qual è la centrale. Si tratta della centrale dello S.H.I.E.L.D.? Potrebbe essere considerando il fatto che lo S.H.I.E.L.D. è stato riabilitato e reso pubblico. Poi gni altro ente governativo potrebbe essere plausibile.

In questo frangente Maria Hill inizia a scomparire e dallo sguardo di Fury si intuisce che ha capito cosa fare, si dirige sul retro dell’auto e prende un trasmettitore di segnale. Trasmettitore che si sarà portato dietro dopo la chiamata di Tony che lo avrà messo a conoscenza del piano di Thanos. Altrimenti non si spiegherebbe perché l’ha con se in quel momento e sopratutto perché è a portata di mano. Mentre spinge il bottone per inviare il segnale Fury inizia a sparire e ha tempo per dire anche “Figlio di…” Immaginiamo si riferisca al fatto che Thanos abbia completato il suo obiettivo.

Quello che abbiamo chiamato trasmettitore cade per terra inviando il segnale facendo apparire il logo di Captain Marvel.

Captain Marvel non è mai apparsa in questi dieci anni di Marvel Cinematic Universe e apparirà per la prima volta a marzo del 2019 con il suo primo film. Il fatto che Nick Fury la conosca e che confida in lei può voler dire tante cose. Quello che sappiamo è che il film di Captain Marvel è ambientato negli anni novanta con un Nick Fury giovane. Egli potrebbe aver studiato un piano di emergenza per situazioni come questa e tramite il trasmettitore potrebbe comunicare con Captain Marvel che si trova in un altro tempo o in un altra dimensione. Deve essere così, altrimenti l’avremmo vista prima o sarebbe intervenuta in questo film e sarebbe stata chiamata in modo più convenzionale.

Non sappiamo cosa succederà in Captain Marvel se non che verranno raccontate le origini della supereroina. Probabilmente il film non avrà molto a che vedere con Infinity War e con Thanos, ma comprenderemo i poteri di Captain Marvel immaginando come possa intervenire in Avengers 4 (film ancora senza titolo). Potrebbe ricevere il messaggio di Nick Fury durante una sua scena dei titoli di coda o a fine film.

Alla fine dei titoli di coda c’è la scritta “Thanos ritornerà” – Il Titano pazzo apparirà sicuramente in Avengers 4 forse nel passato e forse nella linea temporale di Avengers Infinity War, anche come flashback.

Scriveteci cosa ne pensate della scena! E per continuare la lettura leggete le risposte alle domande che Avengers Infinity War ci ha posto a questo LINK: https://wp.me/p71MBt-3AM

Negozio Marvel Avengers Infinity War

482 views

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *